Doppio appuntamento internazionale per l'arbitro di volley, Simone Santi, in Olanda e Belgio

Doppio appuntamento internazionale per l'arbitro di volley, Simone Santi, in Olanda e Belgio
Doppio appuntamento internazionale per l'arbitro di volley, Simone Santi, in Olanda e Belgio

Iniziata la stagione internazionale per l'arbitro di pallavolo Simone Santi. Il direttore di gara, pluridecorato, internazionale dal 2001, ha gia' partecipato alla tappa di World League a Teheran, in Iran, dove il volley è seguitissimo. Nel gigantesco palasport della capitale iraniana ogni gara ha registrato il "sold out" con 16000 spettatori.

Ora l'arbitro di Citta' di Castello è atteso in Olanda dove, a partire da venerdi' 7 luglio, si svolgerà una importante tappa del Grand Prix.

Le gare si disputeranno ad Apeldoorn. Saranno presenti le nazionali di Olanda, Giappone, Thailandia e Repubblica Dominicana. Questa sara' un'altra tappa di avvicinamento al momento clou della stagione. Infatti, Simone Santi, è stato designato, unico italiano, alla terza ed ultima fase delle qualificazioni per i mondiali 2018 che si terra' dal 18 al 24 Luglio a Kortrijk, in Belgio, ultima opportuita' per una squadra tra Germania, Belgio, Spagna, Slovacchia, Bielorussia ed Estonia, per arrivare al mondiale.

Grande soddisfazione, per il “re” dei fischietti di volley internazonali, che ha voluto immediatamente informare, sulla trasferta europea, il sindaco Luciano Bacchetta e l'assessore allo sport Massimo Massetti e scambiare con loro qualche valutazione e commento nel corso di un cordiale incontro: "porto sempre in giro in Italia e nel mondo il nome della mia splendida citta' - ha affermato Santi - e ne vado orgoglioso". “Simone – hanno precisato Bacchetta e Massetti – da anni ormai è l’ambasciatore della città in ambito sportivo ed in tutte le trasferte e prestigiose designazioni nel mondo non manca mai di rimarcare con orgoglio il senso di appartenenza alla sua comunità. Grazie ancora e in bocca al lupo”.