Cosa c'è di più importante della sicurezza dei nostri bambini? Ecco alcuni consigli per trasportarli in auto

Cosa c'è di più importante della sicurezza dei nostri bambini? Ecco alcuni consigli per trasportarli in auto
Cosa c'è di più importante della sicurezza dei nostri bambini? Ecco alcuni consigli per trasportarli in auto

Ci preoccupiamo di tanti aspetti della vita dei nostri bambini. Tra le cose più importanti da non sottovalutare c’è quella di trasportarli in totale sicurezza soprattutto quando ci si trova in auto.
I bambini, soprattutto se piccoli, possono sfuggire facilmente al nostro controllo a piedi e sono esposti a grandi rischi se trasportati in maniera scorretta in auto.
La normativa vuole che i bambini fino a 36 kg (o al di sotto dei 150 cm di altezza) siano posizionati su degli appositi seggiolini. Ne esistono di differenti fasce d’età, omologati in base al peso e alla statura che possono supportare. Ci sono quelli fino ai 18 kg e gli adattatori (dai 18 ai 36 kg), divisi in base al peso in 5 gruppi.
Per quanto riguarda i neonati, fino a 9 kg devono viaggiare legati con la cintura di sicurezza nella navicella o nell'ovetto ben fissati ai sedili posteriori in senso opposto a quello di marcia. Superati i 9 kg i bambini continuano a stare nello stesso seggiolino ma possono essere girati nel senso di marcia. Superati i 36 chili o il metro e mezzo d’altezza i bambini possono essere posizionati direttamente sul sedile con la cintura allacciata.
I bambini al di sotto dei 125 centimetri di altezza devono obbligatoriamente utilizzare un rialzo con schienale. Questi dispositivi sono considerati più sicuri in quanto garantiscono maggiore protezione in caso di incidenti, visto che la cintura di sicurezza si trova in un posizione migliore sulle spalle del bambino.
La raccomandazione fondamentale resta comunque quella di non lasciare mai slegati i bambini anche se si fanno pochi metri in auto o un percorso apparentemente non pericoloso. Non bisogna lasciarsi convincere neppure da lacrime o capricci.
Ricordate poi di non mettere il seggiolino davanti se vi è l’airbag anteriore, di evitare di distrarvi alla guida e di chiudere sempre bene le portiere attivando la chiusura centralizzata in modo che il bambino non possa aprirle durante il viaggio. Meglio infine non far mangiare i piccoli in auto, potrebbe diventare pericoloso in caso di incidente.