San Giustino: Dopo aver tentato di accoltellare il rivale in amore scappa nella vicina toscana, ma i Carabinieri lo rintracciano e lo arrestano

San Giustino: Dopo aver tentato di accoltellare il rivale in amore scappa nella vicina toscana, ma i Carabinieri lo rintracciano e lo arrestano
San Giustino: Dopo aver tentato di accoltellare il rivale in amore scappa nella vicina toscana, ma i Carabinieri lo rintracciano e lo arrestano

È stato individuato e arrestato il 31enne marocchino che il 25 maggio scorso a San Giustino aveva tentato di accoltellare il rivale in amore, un 40enne nella cui abitazione era entrato picchiando l’uomo con violenza.

La compagna della vittima dell’aggressione, testimone del fatto, aveva chiamato i carabinieri e il 31enne si era dato alla fuga. I militari dell’Arma lo hanno trovato ad Abbadia San Salvatore, in provincia di Siena, dove il maghrebino risiede in un centro di recupero. E lì per lui sono scattate le manette.