Prognosi riservata per il ciclista investito nei giorni scorsi a Città di Castello. Gravi le lesioni riportate nell'impatto


Rimangono ancora molto gravi le condizioni del ciclista investito venerdì scorso nella zona di Garavelle a Città di Castello. Il 53enne subito dopo l'incidente è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale tifernate, ma con l'aggravarsi delle sue condizioni nelle ore successive si è reso necessario il trasferimento al «Santa Maria della Misericordia» di Perugia con il codice di massima urgenza. Lo scontro con l'auto infatti gli ha provocato delle lesioni alla spina dorsale, per le quali ora rischia l’immobilità permanente. L'uomo è stato operato nei giorni scorsi dall’equipe ortopedica guidata dal professor Auro Caraffa, la sua prognosi rimane riservata.

Ultime notizie di Cronaca per Città di Castello