Banca di Anghiari e Stia e Istituto Tecnico Franchetti Salviani di Città di Castello firmano l'accordo d'intesa


È stato firmato un protocollo di intesa fra l’Istituto d’istruzione superiore “Franchetti-Salviani” di Città di Castello e la Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo. L’obiettivo è sviluppare specifiche competenze negli ambiti dell’educazione economica, finanziaria, del risparmio e della legalità economica finalizzate a favorire negli studenti comportamenti attivi e consapevoli in relazione alla comprensione del sistema economico generale e locale, a incontri tra studenti e esperti individuati dalla Banca, a progetti di alternanza scuola-lavoro, a prospettive imprenditoriali connotate da scelte eticamente responsabili, all’orientamento scolastico degli studenti delle scuole medie inferiori, a consapevoli scelte finanziarie quotidiane e di più lungo periodo e a instaurare un rapporto consapevole ed interattivo con le istituzioni. La Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo era rappresentata dal direttore generale Fabio Pecorari e dal responsabile dell’Area Affari Daniele Cavalli, l’Istituto Franchetti-Salviani invece dalla dirigente scolastica Valeria Vaccari.