Arriva a Sansepolcro l'Art Bonus per il restauro delle mura storiche

Arriva a Sansepolcro l'Art Bonus per il restauro delle mura storiche
Arriva a Sansepolcro l'Art Bonus per il restauro delle mura storiche

L'intento è quello di valorizzare il tratto del circuito murario compreso tra il bastione di S. Lucia e gli orti di Santa Chiara. 

 

 

 

Da oggi si apre la possibilità di contribuire concretamente ad una significativa iniziativa di riqualificazione del Centro Storico di Sansepolcro. Si tratta dell’intervento di restauro delle mura urbane nel tratto compreso tra il Bastione di S. Lucia e la rocca della Porta del Ponte che, tramite l’Art bonus, consente di usufruire di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

L’Art bonus (si veda Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i.) consente infatti un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano. L’intervento in oggetto consiste nel restauro della cortina delle “antimura” e del sovrastante parapetto che protegge l’area del terrapieno; quest’ultimo verrà così reso accessibile e finalmente restituito ai cittadini di Sansepolcro, con utilizzo ad orti urbani e verde pubblico, divenendo quindi luogo di ricreazione, aggregazione, scambio sociale e didattica ambientale.

L’importo totale dell’intervento (compreso nel progetto esecutivo approvato con D.G.C. n. 204 del 23/11/2017), è pari a 86.266,36 euro.

Per effettuare erogazioni liberali è sufficiente collegarsi al sito internet http://artbonus.gov.it/lista-interventi.html, inserire in “Seleziona Filtri” la dicitura SANSEPOLCRO e selezionare l’intervento: Mura storiche di Sansepolcro.