Tradito dal navigatore camion rimane impantanato nel fango


Il navigatore gps tradisce un camionista diretto a Lippiano, nel comune di Monte S. Maria Tiberina, facendolo finire lungo una strada impervia fino a impantanarsi. L’autotrasportatore doveva consegnare del pollame nel paese altotiberino, ma appunto il gps gli ha fornito indicazioni sbagliate che l’hanno portato a bloccarsi in una stradina infangata. L’autista non riusciva neppure a uscire dall’autocarro e ha dovuto chiamare i vigili del fuoco del distaccamento di Città di Castello, che hanno avuto difficoltà a raggiungere il camion. Tutto è avvenuto nelle prime ore di stamani e le operazioni sono tutt’ora in corso. I pompieri hanno anche chiesto il supporto  dell’autogru, in arrivo da Perugia.

 

Ultime notizie di Cronaca per Monte Santa Maria Tiberina