Progetto Valtiberina sempre più verso la prevenzione da rischio sismico


L’Associazione Progetto Valtiberina com’è noto è promotrice della nascita del bando di microcredito “Io vivo sicuro in Valtiberina”. Assieme ai 7 comuni della Valtiberina Toscana, a 2 Istituti di Credito e alle associazioni di categoria, oggi alle 18 all’Auditorium di Santa Chiara, vengono presentati nel dettaglio gli obiettivi e le funzionalità del Bando “Io vivo sicuro in Valtiberina”. L’attività dell’Associazione sui temi del rischio sismico e idrogeologico è iniziata a Gennaio 2016 con l’invio della richiesta ai Comuni sullo stato di avanzamento delle verifiche da effettuarsi sulle scuole e sugli edifici pubblici strategici e rilevanti presenti nelle aree della Valtiberina umbro-toscana senza ottenere riscontri. Le attività sono proseguite, poi con i progetti didattici sul rischio sismico nelle scuole medie e con il convegno “Amministrare oltre l’emergenza” che ha visto la partecipazione della senatrice Stefania Pezzopane, del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia de L’Aquila Elio Masciovecchio e del sindaco Cialente in collegamento da L’Aquila. L’obiettivo è promuovere l’apertura di una attenta riflessione in materia di prevenzione sismica che coinvolga tutti i cittadini e sia indirizzata alle Pubbliche Amministrazioni.