Sale sul tetto per pulire via le foglie, ma perde l'equilibrio e cade. Lesioni non gravi per l'altotiberino vittima dell'incidente


Con un volo di oltre tre metri un altotiberino è caduto dal tetto della sua abitazione mentre stava pulendo dalle foglie la grondaia posta a sei metri di altezza e finendo sopra la copertura di una struttura vicina, più o meno a tre metri da terra. L’incidente è avvenuto nella frazione montesca di Marcignano, dove l’uomo vive con la sua famiglia. Un equipaggio del 118, giunto sul posto assieme ai vigili del fuoco tifernati, è riuscito a portare a terra l’uomo, che è stato poi trasportato con il codice di massima urgenza al pronto soccorso dell’ospedale tifernate, visto che dopo la caduta lamentava un forte dolore alla schiena e al collo. Sul posto per i rilievi anche i carabinieri della stazione di Monte Santa Maria Tiberina.