Dopo aver provocato un incidente è scappato senza fermarsi, ma la Municipale lo rintraccia. Auto e patente titirata ad un cinquantenne altotiberino


Provoca un incidente e scappa, ma viene rintracciato dagli agenti della Municiale. Un altotiberino alla guida della sua Fiat Punto bianca ieri sera ha provocato un incidente in via Pomerio San Girolamo a Città di Castello, ma non si è fermato a soccorrere la guidatrice dell’altra auto coinvolta che non ha subito conseguenze gravi. Pensava di poterla fare franca, invece è stato rintracciato dagli agenti della polizia municipale tifernate, che oltre alla multa, gli hanno sequestrato l’auto, ritirato la patente e la carta di circolazione. Fondamentali le testimonianze di alcune persone che hanno assistito al sinistro ed hanno fornito le indicazioni necessarie per rintracciare l’auto e il suo conducente che forse non si è fermato per paura dato che la vettura su cui viaggiava aveva l’assicurazione e la revisione entrambe non in regola, così come la sua patente.