Sansepolcro: torna l'incubo dei furti in abitazione. Due colpi nel weekend


Doppio blitz dei ladri a Sansepolcro nel fine settimana. I malviventi hanno utilizzato un’Audi A4 grigia, un’auto già avvistata varie volte in occasione di altre ruberie nella zona. Ancora un volta i furti nei due diversi appartamenti sono stati perpetrati nella fascia oraria tra le 18.30 e le 21, con una tecnica ormai nota: anche questa volta infatti per entrare è stata forzata una finestra laterale. I banditi hanno colpito prima nella zona del supermercato Coop di viale Osimo, poi in una palazzina in via Togliatti a circa 100 metri di distanza. Alcuni testimoni hanno affermato che la stessa auto tre giorni prima era stata notata a Pieve Santo Stefano, quando da un appartamento erano stati asportati vari gioielli. Ma l’Audi A4 è stata vista in seguito a Caprese Michelangelo dove invece incolpo era fallito. Sabato infine è toccata a Sansepolcro: in una delle abitazioni visitate dai ladri è stata anche svuotata una cassaforte. I malviventi sono andati a colpo sicuro, portando via monili, orologi e contante. L’auto usata dai banditi potrebbe essere la stata che è stata rubata nel mese di maggio in provincia di Todi.