La Giunta umbra autorizza la copertura di incarichi all'Ospedale tifernate


La giunta regionale dell’Umbria  ha dato il via libera per la nomina del primario della struttura complessa di Cardiologia-Utic nell’ospedale di Città di Castello. Assieme a quello tifernate, spazio anche ai vertici della struttura di medicina interna in quello di Pantalla - Media Valle del Tevere. Nella Asl 2 è stata autorizzata la copertura della struttura di chirurgia generale nella struttura sanitaria di Foligno e della struttura complessa di medicina interna in quello di Spoleto. I posti autorizzati sono previsti nel decreto ministeriale numero 70 del 2015 con cui sono stati definiti gli standard ospedalieri al fine di garantire appropriatezza e qualità delle prestazioni. Si tratta di strutture approvate nell’ambito della programmazione nazionale e coerenti  con gli indirizzi programmatici della sanità umbra. Ora  si darà avvio alle procedure  di concorso.