OTTOBRE È IL MESE DELLA TOLLERANZA ALIMENTARE NELLE FARMACIE DELLA RETE FARMACISTI PREPARATORI DELLA PROVINCIA DI PERUGIA


Le 400 farmacie della Rete Farmacisti Preparatori di tutta Italia dedicano il mese di ottobre al tema delle intolleranze alimentari e a come ritrovare l’amicizia con il cibo. “Unalimentazione poco equilibrata può portare a difficoltà digestive, gonfiore addominale, ma anche a fastidi alla pelle e altre problematiche legate ad intolleranze alimentari – spiega il Dott. Santo Barreca, uno dei rappresentanti della Rete Farmacisti Preparatori. L’esame Recaller è l’unico test sul mercato a fornire l’indicazione dei livelli di citochine infiammatorie (BAFF e PAF) che misurano il livello di infiammazione dell’individuo. Fornisce anche un referto medico con dieta a rotazione basata sui grandi gruppi alimentari che permette di riacquistare la tolleranza alimentare. Dietro l’insegna Rete Farmacisti Preparatori c’è un gruppo di farmacisti italiani in prima linea nel consiglio, nella selezione e nella proposta di prodotti e servizi di alta qualità dedicati alla cura della persona. Insieme i farmacisti della Rete dedicano passione, tempo, impegno, ricerca e risorse per rispondere in maniera completa alle esigenze di salute e benessere di tutti.A chi entrerà a ottobre in farmacia verranno forniti utili consigli per attenuare le problematiche causate dalle intolleranze, per far diventare il cibo amico e per riconquistare la tolleranza nei confronti degli alimenti a cui si risulta intolleranti. La farmacia di riferimento per l’Alta Valle del Tavere è la Farmacia Bondi di Trestina.