E45 controlli a tappeto da parte dei carabinieri: 18 di San Giustino denunciata per guida in stato di ebbrezza


Nella notte tra sabato e domenica i carabinieri del Comando Provinciale di Perugia hanno svolto un imponente servizio ad ampio raggio di controllo del territorio finalizzato al controllo della circolazione stradale e alla repressione dei furti nelle abitazioni. L’intera tratta della E45 che attraversa Perugia è stata presidiata dai militari delle Compagnie di Perugia e Città di Castello. Posti di blocco e controllo sono stati effettuati in ogni area di servizio e su tutte le rampe di accesso e di uscita dell’arteria stradale che da Città di Castello arriva a Perugia. Fra i denunciati anche una 18enne di Città di Castello, studentessa, che controllata a San Giustino alla guida propria autovettura appariva in evidente stato  di  ebbrezza alcolica, confermato dall’alcooltest. Nella circostanza, anche i passeggeri, suoi amici di 20 e 22 anni sono stati trovati in possesso di alcuni grammi di cocaina e per questo segnalati alla Prefettura di Perugia in qualità di assuntori.