Riaprono le scuole in tutta a Regione, ma alcuni alunni propestano per l'inagibilità di ben due istituti tifernati


Protesta da parte degli alunni di alcuni Istituti scolastici di Città di Castello nel giorno della riapertura delle scuole dopo la pausa imposta dalla regione dopo gli eventi sismici dei giorni scorsi. Alcuni alunni che frequentano le classi delle vecchia struttura dell’istituto tecnico Franchetti-Salviani, in piazza San Francesco ed alcuni del liceo classico, questa mattina non sono entrati in classe per timore che le strutture, a seguito del terremoto del 30 ottobre, “non garantiscano più l’idonea sicurezza”. Con una piccola, ma significativa manifestazione, gli studenti hanno voluto gridare la loro preoccupazione “per le strutture scolastiche e per la nostra sicurezza in primis”. Guai a pensare che sia stata una mossa per evitare eventuali interrogazioni o verifiche in classe, i ragazzi pare abbiano avuto tutte le ragioni di manifestare dato che sabato 5 novembre, sull’albo pretorio del comune tifernate è uscita un’ordinanza sindacale, la numero 249, che detta l’inagibilità parziale presso la sede del Polo Tecnico “Franchetti-Salviani” di piazza San Francesco, a seguito dell’evento sismico del 30 ottobre. (Link all’albo pretorio. Riportiamo a seguire proprio il testo dell’ordinanza stessa: 

Ordinanza 00249 05-11-2016

“Per l’edificio ospitante l’Istituto di Istruzione Superiore Polo Tecnico “Franchetti Salviani” sede di Piazza San Francesco, 1, denominato “I.T.I.S. Franchetti”, – spiega l’ordinanza sindacale – la scheda di resoconto Ge1 esprime un “giudizio di agibilità parziale” puntualmente descritto, con riferimento alla porzione non agibile, nella scheda Gp1, che recita: “limitatamente alla rampa destra scala principale e aula 5 del piano primo per ripristino tamponature”.

Per prevenire ed eliminare gravi pericoli che possano minacciare l’incolumità di coloro che frequentano l’immobile è stata ordinata “la temporanea inagibilità parziale relativamente alla rampa destra del vano scala principale ed all’aula 5 del piano primo dell’Istituto di Istruzione Superiore Polo Tecnico “Franchetti Salviani” sede di Piazza San Francesco, 1, denominato “I.T.I.S. Franchetti”. L’ordinanza impone “di adottare immediatamente e comunque prima della ripresa delle attività scolastiche gli opportuni provvedimenti di segnaletica, transennamento, delimitazione e chiusura degli spazi interdetti affinché le predette porzioni non siano accessibili” e “di mettere in atto le necessarie misure per la messa in sicurezza delle tamponature segnalate con la scheda Gp1 di cui in premessa che ne determinano lo stato di criticità, entro quindici giorni dal ricevimento della presente ordinanza”.