Arrestati due cittadini rumeni sorpresi a rubare nel supermercato Coop di Sansepolcro


I carabinieri di Sansepolcro  hanno tratto in arresto un 45enne rumeno e denunciato in stato di liberta' un altro giovane 17enne anche’egli rumeno. Entrambi sono residenti ad Arezzo e sono stati “pizzicati” a rubare  presso il supermercato Coop,  in viale Osimo. I due avevano arraffato articoli vari per un valore complessivo di 700euro. La visione delle telecamere interne di sorveglianza ha consentito di accertare che entrambi i cittadini rumeni stavano occultando sotto gli indumenti che indossavano prodotti commerciali prevalentemente di natura informatica e cosmetica e dunque  non di prima necessita'. Una volta giunti alle casse hanno tentato di eludere i controlli all'uscita, ma la vigilanza interna ha subito allertato i carabinieri che sono intervenuti sul posto ed hanno portato via i due.