Camion si ribalta sulla E45. Strada chiusa fino a sera


E45 chiusa dalle 17.30 di oggi pomeriggio quando un camion si è ribaltato in corsia sud poco dopo l'uscita della galleria che si trova a pochi metri dall'entrata di Città di Castello nord. Il camion era stato segnalato alla Polizia Stradale già da Sansepolcro da alcuni automobilisti che avevano visto sfrecciare il mezzo ad alta velocità sbandando continuamente da una parte all'altra delle due corsie. Una pattuglia lo ha rintracciato a Città di Castello dove però non sono riusciti a fermarlo tant'è che subito dopo la fine della galleria, oltretutto imboccata per pura fortuna fra uno sbandamento e l'altro, il camion, che trasportava carbone, si è ribaltato facendo rovesciare l'intero carico in un tratto di circa 100 metri. Il conducente, un italiano di 49 anni,  è stato portato subito in ospedale da un equipaggio del 118 per un trauma facciale e in evidente stato d'ebrezza. L'uomo stava lavorando per una ditta di autotrasporti di Gubbio, azienda che è subito stata allertata per raggiungere il luogo del sinistro e recuperare il carbone a terra. All'opera per coordinare il traffico oltre alla Polizia Stradale coordinata dall'Ispettore Paolo Ferri, anche Carabinieri e Polizia Municipale e per il ripristino della carreggiata sono tutt'ora impegnati anche i Vigili del Fuoco del distaccamento tifernate oltre ad una squadra speciale dell'Anas. La superstrada rimarrà chiusa almeno per altre due ore.