Pieve Santo Stefano: Patente ritirata a un 28enne rumeno per guida in stato di ebbrezza


I Carabinieri della Stazione di Pieve Santo Stefano al lavoro nella nottata fra martedì e ieri mercoledì. Dapprima la ricerca della 91enne trovata ieri mattina e della figlia di 60 anni che era con lei e poi, intorno alle 23.30, il fermo alle porte del paese di un 28enne rumeno residente in Valtiberina per guida in stato di ebbrezza alcolica. Ma un successivo controllo, effettuato sulla Fiat Palio della quale il giovane era al volante, ha evidenziato che sull’auto pendeva un pignoramento e che mancava anche la copertura assicurativa. Al 28enne è stata ritirata la patente di guida, mentre l'auto è stata sequestrata e affidata all'Istituto Vendite Giudiziarie del Tribunale di Arezzo.