Giornata intensa quella di ieri sulle strade della vallata, ben due gli incidenti a Montone e Pietralunga


Il comprensorio altotiberino ieri è stato caratterizzato da due incidenti. Il primo nella mattinata avvenuto a Pietralunga lungo la strada provinciale che collega a Città di Castello. Un furgoncino dopo aver sbandato si è ribaltato uscendo fuori strada e nell’impatto sono rimasti feriti il conducente e il suo compagno di lavoro. Per uno dei due, risultato da subito particolarmente grave, si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso partito da Fabriano che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia con un trauma toracico-addominale. Le sue condizioni restano gravi. Nel pomeriggio di ieri invece un camion di una ditta di autotrasporti di Assisi si è letteralmente schiantato sul guard rail della E45 all’altezza dell’uscita di Montone. Il conducente ha perso il controllo del mezzo nello svoltare verso l’uscita della superstrada. Disagi al traffico che è stato deviato lungo la strada statale fino alle 20. Il mezzo, rimasto incastrato fra le barriere stradali è stato rimosso da un’autogru dei Vigili del Fuoco. Sul posto presente anche la Polizia stradale con due pattuglie, l’Anas e il 118 che ha soccorso il camionista leggermente ferito.