IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE. ENTRO IL 27 GIUGNO L’INSEDIAMENTO DELL’ASSEMBLEA


Assieme alla riconferma del sindaco uscente Luciano Bacchetta al primo turno, con il 53,18% dei voti, le urne di domenica 5 giugno a Città di Castello indicano anche la composizione del prossimo consiglio comunale.  Siederanno tra gli scranni 15 consiglieri su 24 della coalizione uscita vincente dalla competizione, Uniti per Città di Castello, più il sindaco; alla minoranza andranno minoranza 9 consiglieri: 6 della coalizione Tiferno Insieme, che appoggiava Nicola Morini sindaco (30,09%), 2 della lista Castello cambia con Roberto Colombo sindaco (9,01%), 1 del Movimento Cinque stelle con Marco Gasperi alla guida (6,99%). Nel dettaglio:

Uniti per Città di Castello ottiene sei consiglieri del PD (risultato di lista 29,33%):

Michele Bettarelli, vicesindaco uscente, 736 preferenze;

Luca Secondi, assessore uscente 499 preferenze,

Luciana Bassini, 378 preferenze,

Vincenzo Tofanelli, consigliere comunale uscente, 369 preferenze,

Francesca Mencagli 334 preferenze,

Luciano Domenichini 302, consigliere comunale uscente,

Gaetano Zucchini, consigliere comunale uscente, 264 preferenze,

Massimo Minciotti,  260 preferenze;

sei i consiglieri del PSI (risultato di lista 21,54%): 

Massimo Massetti, assessore uscente, 669,

Riccardo Carletti, assessore uscente, 666 preferenze,

Filippo Schiattelli, 386 preferenze,

Benedetta Calagreti, 349 preferenze,

Ursula Masciarri, 312 preferenze,

Vittorio Morani, consigliere comunale uscente, 277 preferenze;

La Sinistra per Castello ottiene il consigliere

Vittorio Procelli, con 145 preferenze.

Passando allo schieramento di minoranza,  la coalizione Tiferno Insieme sarà presente con 6 consiglieri:

il candidato sindaco Nicola Morini

Cristian Braganti, consigliere comunale uscente con 154 preferenze per la lista omonima (risultato di lista 7,36%);

Andrea Lignani Marchesani per Fratelli d’Italia (5,57% voto di lista), consigliere comunale dal 1997 al 2011, 331 preferenze,

Cesare Sassolini, consigliere comunale uscente, per Forza Italia (4,13% voto di lista), 156 preferenze,

Riccardo Augusto Marchetti, 565 preferenze,

Valerio Mancini, 298 preferenze, per la Lega Nord (voto di lista 11,71%);

la lista Castello Cambia (8,40%) sarà rappresentata dal

candidato sindaco Roberto Colombo e da

Vincenzo Bucci, consigliere comunale dal 1996 al 2005, con 192;

Marco Gasperi, candidato sindaco entrerà in consiglio per il Movimento 5 stelle (6,81% voto di lista).

 

Composizione del Consiglio comunale di

SANSEPOLCRO

MAURO CORNIOLI Sindaco

DANIELA FRULLANI Sindaco

Lista Il nostro Borgo

Lista Pd – In Comune

Francesca Mercati

Andrea Laurenzi

Simone Gallai

Marcello Polverini

Andrea Goretti

Chiara Andreini

Stefano Crispoltoni

Carla Borghesi

Meri Torelli

Michele Boncompagni

Lista Democratici per Cambiare

Anna Pedone

Lorenzo Moretti

Gianni Chiasserini

Michele Del Bolgia

Stefania Boschi

Giuseppe Torrisi

Lista Nuove Prospettive per il Borgo

Francesco Del Siena

Giorgio Giommoni

Lista “Insieme Possiamo”

Nicolò Canicchi

Guido Guerrini

OPPOSIZIONE

OPPOSIZIONE

Mauro Cornioli (candidato sindaco)

Daniela Frullani (candidato sindaco)

Lista Il Nostro Borgo

Lista Pd-In Comune

Paola Vannini

Andrea Laurenzi

Francesca Mercati

Marcello Polverini

Lista Democratici per Cambiare

Tonino Giunti (candidato sindaco)

Lorenzo Moretti

Lista Lega Nord

Tonino Giunti (candidato sindaco)

Alessandro Rivi

Lega Nord

Catia Giorni (candidato sindaco)

Alessandro Rivi