Dopo il ballottaggio del 19 giugno ecco le eventuali composizione del consiglio comunale di Sansepolcro


Innanzitutto una doverosa rettifica: per una svista della quale ci scusiamo con i telespettatori e con i diretti interessati ieri a più riprese nell’edizione sera le del telegiornale abbiamo dato cifre in percentuale sbagliate sul risultato elettorale di Sansepolcro per quanto riguarda il ballottaggio: le percentuali esatte per i due candidati sindaci sono per Mauro Cornioli il 42,65% e per Daniela Frullani il 29,9%.

Ora vedremo la composizione del consiglio comunale di Sansepolcro nei 2 casi, uno in cui vince il ballottaggio Mauro Cornioli, l’altra in cui vince il ballottaggio Daniela Frullani:

Vi ricordiamo che Cornioli ha già annunciato 4 assessori della sua eventuale giunta comunale. sono Paola Vannini, Riccardo Marzi, Gabriele Marconcini e Luca Galli. Di questi, Marconcini e Vannini erano candidati consiglieri, Marzi e Galli invece no. Ma per regolamento del Comune biturgense se Cornioli vince Marconcini e Vannini diventano appunto assessori ed escono dal consiglio comunale. Abbiamo dunque composto l’ipotesi di consiglio comunale in caso di vittoria di Cornioli tenendo conto di questo ed escludendo perciò Marconcini e Vannini da questo schema. Abbiamo perciò inserito al loro posto coloro che delle loro rispettive liste andranno eventualmente a sedere nell’assise biturgense.