San Leo di Anghiari. Sente rumori sospetti e nella notte spara dei colpi in aria, panico fra i vicini


Un uomo di 75 anni spara dei colpi d’arma da fuoco nottetempo all’interno della sua abitazione, una palazzina con giardino nella frazione anghiarese di San Leo. E’ accaduto nella nottata fra domenica e lunedì: i vicini di casa svegliati di soprassalto dopo mezzanotte hanno dato l’allarme. Sono arrivati i Carabinieri della locale Stazione. Il 75enne ha spiegato che aveva sentito rumori strani vicino alla casa e, credendo che qualche ladro cercasse di entrare nell’appartamento, ha preso il suo fucile e ha cominciato a sparare. I militari hanno chiarito che il pensionato non aveva cattive intenzioni nei confronti di chicchessia e hanno trovato i bossoli in giardino. L’arma, regolarmente detenuta dall’uomo, gli è stata sequestrata ma sul momento non sono stati presi provvedimenti. Il 75enne rischia adesso una multa e la revoca del porto d’armi.