ANGHIARI IN LUTTO. E' SCOMPARSA LEA CERQUATTI


Anghiari piange la scomparsa di Lea Cerquatti, donna conosciuta e apprezzata da tutti i cittadini del borgo tiberino e colonna portante di “Tovaglia a Quadri”. Se n’è andata nella notte fra mercoledì e ieri giovedì, in silenzio, dopo una vita vissuta e raccontata a voce piena e fiera. Lea Cerquatti ha rappresentato lo spirito antico e nobile della terra d’Anghiari. Il prossimo settembre avrebbe compiuto 90 anni ed è stata 18 edizioni una delle voci più belle e profonde di Tovaglia a Quadri. Vi ha partecipato fin dall’inizio nel 1996 e ha dato un contributo fondamentale al successo della manifestazione che ogni anno si svolge presso la celebre piazzetta de “Il Poggiolino”. Con Lea Cerquatti, che era stata per molti anni cuoca presso l’ex Ospedale e presso il Ricovero di Anghiari, se ne va anche un importante pezzo di storia del paese toscano. Il sindaco Riccardo La Ferla e l’Amministrazione Comunale di Anghiari hanno appreso la notizia con dolore e hanno espresso le più sentite condoglianze alla famiglia. A loro si unisce anche il cordoglio di Tevere Tv. I funerali si svolgeranno oggi alle 15.30 nella Chiesa della Propositura di Anghiari.