Oggi 29 febbraio scopriamo il perchè dell'anno bisestile


Ricorre oggi il 29 febbraio, data che dà conferma della bisestilità di questo 2016. Dice la tradizione, e la superstizione, che negli anni bisestili non si debbano fare investimenti importanti, non ci si debba incamminare in decisioni a lungo termine e non sarebbe opportuno sposarsi a causa della sfortuna associata a questo anno che ricorre solo ogni altri 4, il detto recita “Anno bisesto anno funesto”. Nella storia tutto ciò che è fuori dagli schemi viene visto come un cattivo presagio, come un qualcosa che potrebbe portare conseguenze negative alla regolarità della vita quotidiana. Ma perché esiste l’anno bisestile? La risposta sta nel fatto che per compiere un giro completo attorno al Sole la Terra ruota su se stessa 365,24.219 volte ovvero 1 anno, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi. Un anno non è quindi composto da 365 giorni, ma 365 più circa 6 ore. Se non si aggiungesse un giorno ogni quattro anni, la differenza tra il calendario umano e quello astronomico diventerebbe sempre più grande. Visto che il calendario è collegato con le stagioni quest’ultime cadrebbero in periodi diversi rispetto al normale. Ecco un esempio: se non esistesse l’anno bisestile in 100 anni si accumulerebbero 25 giorni, in 600 anni Natale sarebbe in piena estate. Chi fu ad istituire l’anno bisestile? Giulio Cesare, che approfittò della campagna d’Egitto per chiedere aiuto all’astronomo Alessandrino Sosigene, presentatogli da Cleopatra. Se quindi volessimo valutare obbiettivamente l’utilità di questo giorno in più che fa parte appunto dell’anno bisestile si potrebbe concludere che il 29 febbraio non è altro che il giorno che aggiusta tutto, da qui si può ben chiarire che la superstizione è quindi infondata dato che l’anno bisesto è l’anno che porta equilibrio! Unico sconveniente è forse il nascere il 29 febbraio e quindi poter festeggiare effettivamente il proprio compleanno solo ogni quattro anni, ma se anche qui si volesse vedere il bicchiere mezzo pieno, ci si potrebbe illudere che si invecchi meno in fretta!!!