Edilizia scolastica: Oltre 440mila euro per le scuole tifernati


Oltre 440mila euro per la ristrutturazione e messa in sicurezza delle scuole di Città di Castello. Dopo il via libera della Conferenza Stato-Città, è stato firmato il decreto dal governo che garantisce 480milioni di euro complessivi per le scuole italiane: fondi messi a disposizione dalla manovra 2016, di cui circa tre milioni destinati all’edilizia scolastica della regione Umbria. In particolare, fra i 13 interventi, tra la Provincia di Perugia e di Terni, rientra, fra quelli ammessi a finanziamento, anche il comune di Città di Castello con 440.742,65 euro previsti. Questo stanziamento si aggiunge a quello già approvato a metà del 2015 quando il ministero dell’Istruzione ha approvato 127 interventi richiesti dagli enti locali della regione fra cui appunto anche il comune di Città di Castello.