Tenta il suicidio sparandosi al petto. 65enne di Sestino ricoverato fuori pericolo di vita


Stamani attorno alle 5.30 un uomo di 65 anni è sceso nel giardino di casa sua e si è sparato un colpo di pistola al petto. Immediato l’allarme: il 118 ha inviato un’ambulanza da Sansepolcro e una da Sasso Corvara, in provincia di Pesaro-Urbino. Quest’ultima è stata la prima ad arrivare. I sanitari hanno trovato l’uomo vivo e cosciente. Il proiettile era entrato nel petto per poi uscire dalla scapola senza colpire organi vitali. L’uomo è stato portato all’ospedale di Urbino in condizioni non gravi. Sull’episodio indagano i Carabinieri.