Un gesto estremo per farla finita. Ritrovato dai carabinieri noto idraulico di Cerbara lungo la strada di Bocca Trabaria


Era uscito di casa nella serata di domenica senza fare ritorno a casa: è stato trovato morto nella sua auto ieri mattina a lato della strada di Bocca Trabaria. L’uomo non era tornato a casa all’ora di cena e i familiari avevano chiamato i Carabinieri, i quali hanno subito avviato le ricerche. Si tratta di un idraulico 50enne, residente a Cerbara di Città di Castello. Aveva chiuso la sua azienda da qualche mese. Pare che l’uomo abbia deciso di farla finita e che sia sparato un colpo con uno dei suoi fucili da caccia: restano da capire quali siano state le cause alla base di questo atroce gesto, probabilmente legate al lavoro.