Sansepolcro: 2 interventi domenicali per i Vigili del Fuoco volontari


Domenica impegnativa quella di ieri per i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Sansepolcro, intervenuti per un incendio divampato in un bosco di Pieve Santo Stefano. Il fuoco è stato domato grazie all'intervento di un elicottero: sul posto anche il personale dell'Unione dei Comuni della Valtiberina che assieme ai pompieri ha raggiunto la zona per bonificarla. Non si conoscono ancora le cause che hanno innescato il rogo ma non si esclude la matrice dolosa, visto che le fiamme si sono sviluppate in diversi punti. Il tempestivo intervento ha permesso di evitare che bruciassero le numerose pinete presenti nella zona circostante. Ma prima dell'incendio c'era stata una chiamata in mattinata, poco dopo le 9, quando un'Alfa 156 che viaggiava sulla corsia nord della E45 è andata violentemente a urtare contro la cuspide del guard-rail della stazione di rifornimento e servizio posizionata fra le due uscite per Sansepolcro. Danni piuttosto ingenti alla parte anteriore dell’auto. Nell’impatto sono rimasti feriti in maniera non grave i due occupanti, marito e moglie entrambi 73enni (lui era al volante), di origine libica ma residenti a Roma. La coppia è stata trasportata al pronto soccorso biturgense per la medicazione delle escoriazioni e dimessa nel pomeriggio.