Ubriachi in centro storico In 9 fermati e multati dai Carabinieri


Città di Castello, sono stati sorpresi completamente ubriachi vicino ai locali pubblici nel centro storico: i Carabinieri hanno multato ben 9 persone.

Il blitz è arrivato dopo varie lamentele degli abitanti per via di taluni comportamenti incivili dovuti all’abuso di alcol, un preoccupante fenomeno in queste serate di “movida” tifernate, ancora molto diffuso nonostante le sanzioni previste e le frequenti campagne mediatiche di sensibilizzazione.

Per i soggetti colti in stato di manifesta ubriachezza in luoghi pubblici è arrivata la multa, che va da un minimo di 51 euro  a un massimo di 309 euro.

In considerazione dell’entità del fenomeno e del clima di consenso suscitato dal tipo di controllo eseguito, i Carabinieri tifernati, coordinati dal Comando provinciale, continueranno l’azione di controllo intrapresa anche nelle prossime serate dell’estate tifernate, naturalmente con maggiore intensità nei fine settimana, quando si registra una maggiore affluenza del pubblico.