sport, calcio. ottimi i resoconti per il sansepolcro


La VA Sansepolcro guarda tutti dall’alto, è stata pubblicata dopo otto giornate la prima classifica stilata direttamente dalla Lega di Serie D, il Sansepolcro risulta primo del girone E. Per la società bianconera da sempre il settore giovanile è uno dei cavalli di battaglia.  Un lungo percorso di sviluppo attraverso persone esperte che permettono di far crescere l’uomo e il giocatore.

Tanti nel corso del tempo sono i riconoscimenti arrivati e le varie soddisfazioni di poter lanciare giovani sul calcio professionistico. Dopo otto giornate dall’inizio del campionato è stata pubblicata la prima graduatoria dei “Giovani D Valore”, la speciale classifica promossa direttamente dalla Lega Nazionale di Serie D nella quale sono assegnati dei punti a quelle società che impiegano giovani. Vengono acquisiti punteggi per tutti i calciatori utilizzati dall’inizio di ogni gara nati negli anni 1995, 1996, 1997, 1998, 1999 italiani, comunitari ed extracomunitari, purché tesserati a titolo definitivo o temporaneo da società della Serie D.

Sta di fatto che il Sansepolcro domina nella classifica del Girone E con ben 762 punti, segue il Gubbio con 314 e sul gradino più basso del podio lo Scandicci con 230.

A livello nazionale, invece, i bianconeri sono secondi sui nove gironi totali: domina la Vigor Lamezia con 1292 punti inserita nel Girone I. Sempre a livello globale, la società che si avvicina di più al Sansepolcro è il Montebelluna (480 punti) nel raggruppamento C, seppure sia distaccato di quasi trecento lunghezze. Tutto ciò è la dimostrazione del lavoro svolto costantemente dalla società bianconera, la quale esalta sempre le doti sia tecniche che umane del giovane. Ricordiamo anche che il Sansepolcro pure nella passata stagione si era aggiudicato il premio in denaro, proprio per essere stata la società del girone che aveva impiegato sul campo il numero maggiore di giovani.