Ieri i funerali di Walter Riponi


Ieri pomeriggio la comunità di Monterchi si è stretta nel dolore nella chiesa di San Simeone per dare l’ultimo saluto a Walter Riponi.

Molti i presenti tra cui anche il sindaco Alfredo Romanelli accanto all’anziana madre e ai congiunti dell’uomo, oltre alla famiglia Meoni di Sansepolcro, ditta per la quale Walter lavorava da anni e in breve tempo la chiesa si è dimostrata troppo piccola per contenere tutte le persone che compostamente hanno voluto assistere alla cerimonia.

Dopo la cerimonia, all’uscita della chiesa, sulla bara era stata messa una sciarpa nerazzurra dell'inter, squadra della quale era grande tifoso, tanto che domenica scorsa allo stadio "Meazza" è stato esposto anche uno striscione in omaggio a lui.
La tumulazione è avvenuta nel cimitero urbano del paese.