TUTTO IL CALCIO DELLA SETTIMANA


Calcio in primo piano con la serie D che per il Sansepolcro significa il ritorno al “Buitoni” contro la Colligiana; partita senza dubbio difficile anche perché i giallorossi sono nelle parti alte della classifica a un solo punto dalla vetta. I bianconeri hanno preparato al meglio la partita, studiando anche l’avversario per capire dove poterlo colpire. Massima grinta come sempre per portare al Buitoni i primi tre punti tanto attesi. Per il Città di Castello al “Bernicchi” una sconfitta fra le mura amiche alla fine piuttosto netta, fornendo per di più un discreto dispiacere al consistente pubblico che si era affollato sugli spalti, dopo la vittoria nel derby contro il Sansepolcro per i biancorossi un dispiacere più vivo soprattutto dopo che erano passati in vantaggio, nel post-partita tutto passa alla stregua di uno spiacevole incidente di percorso rimediato al cospetto del Ghivizzano ed ora trasferta a Scandicci. Ora il punto sulle giovanili; weekend molto positivo, lo scorso, per le giovanili della Vivi Altotevere Sansepolcro. La Juniores Nazionale di mister Maurizio Falcinelli ha pareggiato per 1-1 contro la capolista Gubbio. Bella partita quella disputata dalle due squadre e pareggio che alla fine è il risultato più giusto. Altra vittoria per 2 a 0 per gli Allievi di mister Vincenzo Varriale pervenuta contro il Campitello. A causa della nevicata di sabato notte la gara dei Giovanissimi Regionali di mister Giacomo Falsini è stata rimandata a data da destinarsi. Altra bella prova dei Giovanissimi Sperimentali di mister Andrea Maurizi che hanno battuto il Santa Sabina per 4-1. Nel prossimo turno di campionato la Juniores Nazionale giocherà in trasferta a Colle Val d'Elsa contro la Colligiana sabato pomeriggio; gli Allievi giocheranno tra le mura amiche contro la Narnese mentre i Giovanissimi Regionali sul campo del Narnia, entrambi Domenica mattina; i Giovanissimi Sperimentali ospiteranno sabato pomeriggio la Scuola Calcio Federico Giunti. Capitolo Giovanili biancorossi, fermi i Giovanissimi per il proprio turno di riposo, in campo Juniores nazionali ed Allievi. Ne son scaturiti due pareggi: 1 ad 1 per i primi all' “A. Agostinelli” al cospetto di un quadrato Grosseto, passato in vantaggio e raggiunto grazie ad un calcio di rigore allo scadere della prima frazione (nulla da fare nella ripresa per la truppa di Signorelli, da un po' a digiuno di successi). 2 a 2 battagliato invece per l'undici di Argentina, contro il Collepieve prima sotto, poi rimontato e superato, alla fine gli ospiti agguantano avventurosamente il punto che li salva: peccato, anche qui -come i 'grandi'- con un pizzico di attenzione in più.

Paolo Tilli