Accordo tra la ASL 8 di Arezzo e la Regione Marche per le emergenze urgenze


E’ stato firmato a Sestino nei giorni scorsi un accordo tra la ASL 8 di Arezzo e la Regione Marche per le emergenze urgenze e le cure primarie nelle zone di confine tra le due regioni, nella situazione di marginalità rientra anche l’aspetto relativo al medico di base per i comuni di Badia Tedalda e Sestino ricadenti nella Valmarecchia ed oggi confinanti con la Emilia Romagna. L’accordo prevede un più rapido intervento in queste zone facendo riferimento all’ospedale di Urbino.