Anziana in bicicletta sulla E45 messa in salvo dalla Polizia Stradale


Più un caso umano che un vero caso di cronaca anche se la situazione poteva tramutarsi in tragedia, ma per fortuna non è stato così’: parliamo di quanto accaduto a una signora di 75 anni che in un momento di scarsa lucidità mentale in bicicletta ha inforcato la E45 all’ingresso di Promano in direzione sud. Improvvisamente ha cambiato idea e ha fatto inversione contromano. Gli automobilisti in transito in quel momento lungo l’arteria hanno dato l’allarme alla Polizia Stradale di Città di Castello. Così gli agenti guidati dall’Ispettore superiore Paolo Ferri hanno intercettato la signora, l’hanno salvata e subito dopo hanno contattato i familiari alla cui tutela la donna è stata restituita