CITTà DI CASTELLO: CATTURATO UNO DEI LADRI DURANTE UN FURTO


Si è barricata in casa e poi si è attaccata al telefono chiamando carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Questa l'avventura della signora Pina, 83 anni, residente a città di castello in via Boccaccio nel quartiere di San Pio X.

L'anziana donna, attorno alle 20.00 di questa sera, insospettita dai rumori che provenivano dal piano di sotto, il secondo di un condominio, ha immediatamente realizzato che qualcuno si stava intrufolando nell'appartamento della vicina non ancora rientrata dal lavoro. Da lì la schiera di telefonate alle forze dell'ordine che nel frattempo erano già giunte sul posto e a suon di manganello hanno sfondato la porta dell'appartamento. La tempestività dell'azione ha permesso di catturare uno dei malviventi, di nazionalità rumena, con tutta la refurtiva. Gli altri due, si tratta infatti di una banda, sono riusciti a scappare. La modalità dell'azione criminosa, ancora però al vaglio degli inquirenti, pare sia sempre la stessa: i ladri si sono introdotti nell'appartamento forzando una finestra.