DUE GIOVANI SOSPETTI NELLE ZONE DI SANSEPOLCRO,ANCORA ALLARME DELINQUENZA!


La sera della vigilia di Natale in Via Roberti a Sansepolcro sono stati notati due "giovani sospetti". Uno più alto e uno più basso, giravano con cappuccio della felpa in testa e con uno zaino sulle spalle. L'ora era la solita delle scorribande ladresche cui gli altotiberini sono ormai tristemente abituati, quella fra le 18:30 e le 19: i due osservavano con attenzione alcuni appartamenti. E dato che era ormai buio è probabile che volesse capire se gli abitanti fossero in casa dalla presenza o meno della luce accesa alle finestre. Uno dei due giovani si è avvicinato al tubo della grondaia ma il complice lo ha trattenuto per un braccio perché aveva visto uno dei proprietari della palazzina affacciato alla finestra. A causa del buio il testimone non è riuscito a vedere in faccia i due ladri o a notare qualche particolare significativo per riconoscerli. La segnalazione ha fatto il giro dei social network ed è  arrivata anche alla nostra redazione. Ripetiamo: si tratterebbe di due giovani, uno piu' alto e uno più basso, con il cappuccio della felpa a coprire il volto e uno zaino sulle spalle, visti aggirarsi osservando le case fra le 18:00 e le 19.