Il magistrato è arrivato a Varesina. A breve l'intervento dei RIS


Il magistrato Antonella Duchini si è recato nell’abitazione in Località Varesina, nei pressi di Belvedere, dove Anna Maria Cenciarini è stata trovata morta. La donna, 58 anni, è stata trovata riversa a terra in un lago di sangue, deceduta dopo aver subito 8 coltellate fra addome e collo. L’arma del delitto è stata ritrovata conficcata ancora nel corpo della donna. E' emerso che soffrisse da tempo di depressione anche se le festività natalizie sembra siano state trascorse serenamente.  A dare l’allarme ricordiamo essere stato il figlio minore, 21 anni, con il quale vive insieme al marito e al figlio maggiore di 28 anni che in quel momento erano al lavoro. Prorpio il figlio minore è stato rattenuto per sentire la versione dei fatti, anche se pare che già in alcuni punti si sia ocntraddetto. Il corpo rimane ancora nell'abitazione a disposizione delle indagini.