A CITTA' DI CASTELLO TORNA L'APPUNTAMENTO CON L'ALBERO DEL VOLONTARIATO


Puntuale come tutti gli anni, la seconda domenica di dicembre - dunque domenica prossima 13 dicembre - si rinnova l’appuntamento con l’Albero del Volontariato, la tradizionale manifestazione dedicata alla solidarietà organizzata dal Comune di Città di Castello e dallo sportello tifernate del Cesvol. L’iniziativa si terrà domenica dalle 9 alle 20 all’interno del Loggiato Gildoni e in piazza Matteotti, a Città di Castello. Le associazioni provengono da 5 comuni (Città di Castello, San Giustino, Monte Santa Maria Tiberina, Gubbio e Corciano): al fianco delle associazioni di volontariato, saranno presenti altre realtà, che nell’occasione effettueranno iniziative di raccolta fondi per finalità di vario genere, quali adozioni a distanza, sostegno al SIEE (Servizio Integrato per l'Età Evolutiva), costruzione aule e iniziative per favorire la scolarizzazione di mamme e bambini del quartiere più povero di Tirana. Sulla scia di quanto avvenuto nella passata edizione, le associazioni proporranno autonome iniziative da attuare come eventi collaterali nel corso della giornata. L’Associazione Onlus Le fatiche di Ercole per la promozione della salute mentale invita a partecipare all'iniziativa "A più voci" che si terrà domenica 13 dicembre alle ore 16,30 nella Sala degli Specchi del Circolo degli Illuminati (Palazzo Bufalini). Sarà un pomeriggio dedicato alle letture di testi di autori locali, che metteranno in vendita i propri libri devolvendo il ricavato all'Associazione Onlus Le fatiche di Ercole e all'Associazione Diabetici Alta Valle del Tevere. Le opere, declamate dagli attori Mauro Silvestrini e Irene Bistarelli, saranno accompagnate da un repertorio di musica francese grazie alla voce di Eva Bambagiotti, accompagnata al pianoforte da Paolo Fiorucci. Le luci saranno curate da Massimo Dini e Marcello Cipolloni del gruppo "Paguro Bernardo". L'evento gode del patrocinio del Comune di Città di Castello e del Cesvol Perugia. Durante la giornata sarà anche possibile acquistare il segnalibro appositamente creato per la giornata dal Laboratorio di ceramica "Mani in terra". La sede dell’Arci (situata negli spazi sottostanti il Loggiato Gildoni) ospiterà una mostra di pittura organizzata dal Laboratorio collettivo di pittura: qui il pomeriggio si chiuderà con un aperitivo. Entrambi i laboratori sono curati dall'Associazione Le fatiche di Ercole: il primo è realizzato in collaborazione con la Cooperativa Sociale La Rondine, il secondo con il concorso dell’Arci. Le associazioni ringraziano gli autori e gli artisti che interverranno e hanno reso possibile l'iniziativa,  il negozio  "I Fiori di Nicoletta" e l'Istituto Alberghiero "Felice Cavallotti" di Città di Castello. L'iniziativa "A più voci" è nata da un'idea dell'autrice Angela Ambrosini.  

2 – La C.R.I. proporrà in piazza Matteotti un’attività per bambini gestita dal proprio gruppo giovani. Dalle ore 9 alle ore 12 in piazza Matteotti sarà presente un ambulatorio mobile nel quale le Infermiere Volontarie effettueranno il controllo di glicemia e trigliceridi: lo stesso rimarrà sino al termine della manifestazione come punto di primo intervento in caso di necessità. Sempre in piazza Matteotti, sarà presente un’ambulanza attrezzata con volontari abilitati all’uso del DAE.  

3 - La Pubblica Assistenza Tifernate - Croce Bianca sarà presente in piazza Matteotti per un’attività di informazione e prevenzione. Avvalendosi del centro formazione IRC, l’associazione effettuerà simulazioni di rianimazione cardiopolmonare e disostruzione pediatrica, fornirà indicazioni sull'autoprotezione correlata al rischio alluvione e curerà un intrattenimento per bambini, con la partecipazione di un gruppo di clownterapia. 

4 – Il gruppo cinofilo B.A.U. (Bovari Associati Umbri) sarà presente nel pomeriggio con un gazebo e con alcuni cani che sfileranno in piazza Matteotti con i tipici carretti svizzeri, distribuendo caramelle ai bambini.