Teveretv - Ultime Notizie http://www.teveretv.it/news-feed/ Informazione e videoproduzioni tra Toscana ed Umbria. it Ampliamento di Belladanza: il Comitato Salute e Ambiente è con i cittadini contro una scelta scellerata http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/ampliamento-di-belladanza-il-comitato-salute-e-ambiente-%C3%A8-con-i-cittadini-contro-una-scelta-scellerata Dopo l’annuncio dell’ampliamento della discarica di Belladanza anche il Comitato Salute Ambiente Calzolaro-Trestina-Alto Tevere interviene sulla questione e dichiara: “Ancora non basta ampliare la discarica di Orvieto, ma in Umbria ora si passa ad aumentare anche quella di Belladanza. Un piano d'ambito quello dell'AURI presentato nel dicembre 2017 che si fonda su discariche e conversione dei cementifici in inceneritori quando le direttive comunitarie e il documento ministeriale di economia circolare ci invitano al loro superamento entro il 2026. Si assiste di nuovo a scelte scellerate con un verosimile rischio ambientale dell'Alto Tevere. Il Comitato Salute Ambiente Calzolaro Trestina Altotevere Sud è con Belladanza e i con i suoi cittadini. Dobbiamo riprenderci i nostri territori troppo martoriati da una gestione incontrollata dei  rifiuti, di cui l' indagine sui casalesi, pubblicata questi giorni e che vede coinvolta anche l'Umbria, ne è l'esempio.” Fri, 20 Apr 2018 12:52:18 +0200 Tevere Tv 19062 at http://www.teveretv.it Iniziativa di grande importanza la tavola rotonda organizzata a Citerna sabato 14 aprile http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/iniziativa-di-grande-importanza-la-tavola-rotonda-organizzata-a-citerna-sabato-14-aprile Il Comitato per lo sviluppo e la salvaguardia dell’Alto Tevere Umbro e Valtiberina Toscana interviene dopo la tavola rotonda organizzata nel comune di Citerna sabato 14 aprile. Il tema era “Passato, presente e futuro dell’infrastruttura ferroviaria in Valtiberina Umbra e Toscana”. Il comitato si è detto molto soddisfatto dell’iniziativa del sindaco di Citerna Giuliana Falaschi, visto che Citerna è stato il primo comune a confrontarsi su questo tema e a condividere la scelta di un collegamento con la rete nazionale di Arezzo. Hanno preso parte all’evento facendo degli interventi anche gli assessori Giuseppe Chianella e Vincenzo Ceccarelli e  l’on. Walter Verini, i gruppi consiliari “Castello Cambia” e “Liberi e Uguali Altotevere” hanno preso posizione in favore della realizzazione della ferrovia. Il comitato infine si dichiara contrario alla presa di posizione del sindaco tifernate Bacchetta che non ha preso parte all’incontro così come Cesare Sassolini capogruppo di Forza Italia. Fri, 20 Apr 2018 12:45:03 +0200 Tevere Tv 19060 at http://www.teveretv.it Questa sera e domani andrà in scena lo spettacolo "Una volta c'era?" presentato dalla compagnia "I ragazzi dell'Unitre" http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/questa-sera-e-domani-andr%C3%A0-in-scena-lo-spettacolo-una-volta-cera-presentato-dalla-compagnia-i-ragazzi-dellunitre Protagonisti dell’ultimo appuntamento della rassegna di gruppi teatrali locali “Teatro a km. Zero”, saranno gli studenti dell’Università della Terza Età di Città di Castello. Nel corso dell’anno accademico 2017-18 hanno infatti seguito il laboratorio teatrale condotto da Alvaro Morini. Questa sera e domani alle 21 al Teatro degli Illuminati, la compagnia “I ragazzi dell’Unitre” presenterà lo spettacolo “Una volta c’era?” Per informazioni 0758522920, ingresso 5 euro. Fri, 20 Apr 2018 12:25:51 +0200 Tevere Tv 19058 at http://www.teveretv.it San Giustino protagonista nell'episodio finale della fiction Don Matteo http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/san-giustino-protagonista-nellepisodio-finale-della-fiction-don-matteo Gran finale ieri sera per la undicesima stagione della fiction Don Matteo, che per l’ultima puntata intitolata “Il Bambino di Natale”, ha trasmesso le immagini registrate a dicembre scorso a Castello Bufalini di San Giustino. Sono andate in onda durante l’ultimo episodio le immagini della parte interna, le riprese dall’alto e il labirinto nel parco esterno. Per l’occasione avevano partecipato alle riprese anche molte comparse scelte tra la popolazione sangiustinese. “Castello Bufalini come perla conclusiva di questa serie che entra nelle case di tutti gli italiani – commenta soddisfatta l’amministrazione comunale di San Giustino – un grazie alla Regione, alla Rai, al Polo Museale dell’Umbria ma anche ai tanti cittadini che si sono resi disponibili come comparse. Un cameo dove lo splendido protagonista è stato il nostro castello ubicato al centro del paese e da sempre cuore pulsante del territorio: i luoghi dove vengono effettuate le riprese, poi, non vengono sicuramente scelti a caso”. Fri, 20 Apr 2018 12:07:45 +0200 Tevere Tv 19056 at http://www.teveretv.it Ampliamento di Belladanza di ulteriori 256000 metri cubi di discarica: un rischi ambientale senza garanzie politiche per il territorio http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/ampliamento-di-belladanza-di-ulteriori-256000-metri-cubi-di-discarica-un-rischio-ambientale-senza-garanzie-politiche-per-il-territorio Alla discarica di Belladanza arriveranno altri 256 metri cubi di rifiuti e tutto ciò accadrà nel giro di pochi anni. Rischio quindi bomba ambientale e rischio politico per Città di Castello. E’ questo l’allarme lanciato dal capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Lignani Marchesani dopo che l’AURI ha dato il nulla osta al secondo e definitivo stralcio di ampliamento della discarica di Belladanza. Questo è quanto scrive Lignani Marchesani: “Dietro le edulcorate parole di "adeguamento impiantistico" si svela la dura realtà di un ampliamento devastante che può avere una sorta di giustificazione geopolitica ma che non dà alcuna garanzia di futuro e di indipendenza a Città di Castello e ai Comuni circostanti. Tramontate ormai da anni le promesse di chiusura della discarica resta infatti in essere una partita, quella della gara d'ambito, che potrebbe schiudere radiosi futuri economici a SOGEPU in caso di vittoria. Una vittoria che però, a ormai tre anni dall'indizione della gara, tarda a venire e anche si verificasse troverebbe uno scenario istituzionale completamente cambiato. L'Ambito territoriale su cui l'operatore vincitore dovrà operare, di fatto l'Alta Valle del Tevere ed il comprensorio eugubino gualdese non esiste più dal punto di vista istituzionale ed è appunto confluito nel fantomatico AURI. In pratica non c'è alcuna assicurazione che il ciclo di rifiuti rimarrò interno ai due comprensori sopra ricordati; potrebbero in sostanza esserci "incursioni" da tutta l'Umbria, come di fatto è avvenuto negli ultimi anni, e non è detto che Città di Castello avrà la forza politica di resistere. Facciamo due conti: il primo stralcio di ampliamento, previsto dal Piano Industriale e votato dal Consiglio comunale nel 2014, ha previsto ulteriori 147000 metri cubi destinati a discarica già oggi in via di saturazione. Se si continua con questo ritmo anche questo secondo ampliamento potrebbe saturare la "discarica regionale di Belladanza" (così ufficialmente definita nell'ancora vigente Piano regionale dei rifiuti) entro il 2023, un tempo in tema di rifiuti brevissimo. Dopo cosa succede? Continueremo con altre bombe ambientali? Sogepu, sempre che vinca la gara d'ambito, avrà la forza economica per prevedere impiantistica competitiva ed alternativa in così poco tempo? E Città di Castello potrò opporsi ai camion di mondezza provenienti da Perugia, Foligno, Spoleto o Terni che si materializzeranno vista l'assenza in Umbria di altre "valvole di sfogo"??” Fri, 20 Apr 2018 11:56:08 +0200 Tevere Tv 19054 at http://www.teveretv.it I ragazzi di Casa di Rosa in visita da Papa Francesco http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/i-ragazzi-di-casa-di-rosa-in-visita-da-papa-francesco La cooperativa sociale Sean e l’amministrazione comunale hanno organizzato mercoledì scorso, una bella giornata di visita al Vaticano per i ragazzi di Casa di Rosa ed i loro accompagnatori. La visita è iniziata all’interno delle mura leonine con un incontro non programmato con Papa Francesco che usciva dalla residenza di Santa Marta. Il Pontefice ha salutato i ragazzi e si è recato in Piazza San Pietro per l’udienza generale. Dopo aver ascoltato le parole di Papa Francesco, Guido Guerrini in rappresentanza dell’amministrazione cittadina ha consegnato i doni della città biturgense al Santo Padre. “Le difficoltà organizzative dell'evento e la partenza alle tre del mattino sono state ampiamente ripagate dall'emozione di vedere il sorriso, la gioia e l'emozione dei ragazzi presenti in piazza in questa bella occasione”, ha dichiarato il rappresentante del Consiglio comunale. Fri, 20 Apr 2018 11:25:29 +0200 Tevere Tv 19053 at http://www.teveretv.it Proclamato lo sciopero del commercio: a rischio apertura il 25 aprile, primo maggio e 2 giugno http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/proclamato-lo-sciopero-del-commercio-a-rischio-apertura-il-25-aprile-primo-maggio-e-2-giugno Non fate la spesa nei giorni di festa. E’ questo l’invito dei sindacati che si battono contro il lavoro nei centri commerciali e in generale nel settore commercio nei giorni festivi. E’ stato infatti proclamato uno sciopero regionale il 25 aprile, il primo maggio e il 2 giugno. Un vero e proprio appello ai cittadini per non incrementare le aperture festive soprattutto nelle grandi distribuzioni. Alla base di questa scelta c’è l’intenzione di difendere i lavoratori dato che, ricordiamo, non esiste contrattualmente obbligatorietà della prestazione lavorativa nelle festività nazionali. Alcune imprese però, soprattutto nella grande distribuzione, hanno inserito, in modo del tutto illegittimo, in molte lettere di assunzione l’obbligo del lavoro festivo, per questo i sindacati Filcams, Fisascat e Uiltucs dell’Umbria, ritengono necessario proclamare lo sciopero, per garantire la possibilità di beneficiare della festività a tutti i lavoratori. I sindacati dunque ancora una volta si appellano ai cittadini, nella speranza che prima o poi passi il concetto di evitare durante le feste lo shopping nella grande distribuzione e per mandare un segnale forte chiedendo di lasciare da parte pigrizia e opportunismo commerciale, dando così una mano a chi quelle feste vorrebbe viverle, ma non può farlo. Fri, 20 Apr 2018 11:01:25 +0200 Tevere Tv 19051 at http://www.teveretv.it Le celebrazioni a Sansepolcro per la Festa della Liberazione http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/le-celebrazioni-a-sansepolcro-per-la-festa-della-liberazione Mercoledì 25 aprile alle ore 11 prenderanno il via le celebrazioni per il 73° anniversario della Liberazione d’Italia in collaborazione con la sezione locale dell’ANPI. La mattinata inizierà con il raduno di fronte a Palazzo delle Laudi del corteo alla presenza delle autorità civili e militari, delle forze politiche, delle organizzazioni sindacali, delle associazioni combattentistiche e d’arma. Verrà deposta alle 11,30 una corona d’alloro al monumento dei giardini del Millenario di via XXV Aprile e verranno consegnati i riconoscimenti ai partigiani da parte dell’ANPI Sansepolcro. Alle 12 suonerà la Società Filarmonica dei Perseveranti di Sansepolcro. Fri, 20 Apr 2018 10:52:49 +0200 Tevere Tv 19049 at http://www.teveretv.it Siringhe negli autobus sostitutivi. La Lega chiede maggiori controlli http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/siringhe-negli-autobus-sostitutivi-la-lega-chiede-maggiori-controlli La situazione negli autobus sostitutivi nella tratta Sansepolcro-Perugia non accenna a migliorare. Risale infatti a martedì l’ultimo preoccupante avvenimento, il ritrovamento di una siringa in uno degli autobus. Una cittadina stava tornando da Perugia quando ha trovato all’interno del pullman una siringa ed ha documentato il tutto con delle foto. La Lega ha quindi denunciato il fatto chiedendo maggiori controlli. La signora stessa ha sollecitato il consigliere di San Giustino Corrado Belloni che è così intervenuto: “In più di un’occasione gli utenti degli autobus che sostituiscono il treno, nella tratta Sansepolcro-Perugia, si sono lamentati per una mancata sicurezza. La Lega in consiglio comunale a Città di Castello, con i colleghi Riccardo Augusto Marchetti e Valerio Mancini - continua Belloni - ha più volte sollevato la questione chiedendo maggiori controlli e ulteriori punti di illuminazione nelle stazioni. In regione il Vice Presidente del Consiglio, Valerio Mancini, dopo vari sopralluoghi, ha suggerito ad Umbria Mobilità di presentare esposti o denunciare i numerosi atti vandalici verificatesi nelle stazioni umbre. Ma la preoccupazione del territorio sembra essere una prerogativa solo leghista. Esprimo, dunque, solidarietà alla signora e annuncio una mozione in consiglio comunale che mi auguro verrà ripresa anche in regione, per chiedere maggiori controlli soprattutto negli orari più a rischio, ossia quelli dopo le 17. Urge ripristinare legalità perché la politica lassista del Pd ci ha tolto, non solo le infrastrutture ma anche la sicurezza cittadina. Trovare delle siringhe tra i sedili di un pullman è un fatto molto grave che mina la sicurezza degli utenti. Occorre intervenire e al più presto. A San Giustino la Lega chiederà maggiori controlli e un numero più cospicuo di controllori perché a quanto ci risulta la siringa è solo l’ultimo atto di un film già visto, in cui la sicurezza cittadina passa in secondo piano ma sono certo – conclude Belloni – che la questione, grazie alla Lega, arriverà anche in Regione”. Fri, 20 Apr 2018 10:17:46 +0200 Tevere Tv 19047 at http://www.teveretv.it Tutto pronto per "Sansepolcro Food&Street". Oggi alle 12 il taglio del nastro http://www.teveretv.it/news/2018/aprile/20/tutto-pronto-per-sansepolcro-foodstreet-oggi-alle-12-il-taglio-del-nastro Oggi alle 12 verrà inaugurato “Sansepolcro Food&Street” che continuerà per tutto il fine settimana fino a domenica 22 aprile in viale Diaz. Per l’inaugurazione sarà presente il sindaco Mauro Cornioli che sarà accompagnato dall’assessore alla cultura Marconcini e dalla squadra di Confcommercio con la presidente regionale Anna Lapini, la vicedirettrice della provincia di Arezzo Catiuscia Fei, la presidente della delegazione di Sansepolcro Anna Maria Cantucci e il responsabile delegazione Valtiberina Massimiliano Micelli. Sarà lo stand “El Rincon de Espana” ad accogliere le autorità davanti a tre mega padella di paella di quattro metri di diametro. A far da cornicet ballerine e attori valenciani con uno spettacolo di flamenco che verrà ripetuto ogni giorno alle 11.30, 13.30, 17.30, 19.30 e 21.30. Sul palco di viale Diaz alle 20.30 si terrà il concerto live della Ballantine Band che ha accompagnato il celebre Pupo. Oltre agli stand italiani e stranieri, le persone potranno godersi tanti altri eventi: musica, fotografia, arte, visite guidate, animazioni, shopping grazie alla speciale “Shopping Card” e le bellezze artistiche come la Resurrezione di Piero della Francesca restaurata. Fri, 20 Apr 2018 09:49:08 +0200 Tevere Tv 19045 at http://www.teveretv.it