Lutto per la morte dell'imprenditore titolare della Jimmy Tartufi

Lutto per la morte dell'imprenditore  titolare della Jimmy Tartufi
Lutto per la morte dell'imprenditore titolare della Jimmy Tartufi

Lutto per la morte di Jimmy Cecchini, imprenditore molto conosciuto in tutto il territorio nazionale per aver esportato il tartufo dell’Altotevere in Italia e all’estero. Dopo aver lottato per diversi giorni con tutte le sue forze nel reparto di terapia intensiva all’ospedale Santa Maria della Misericordia contro il Covid è morto alle 23 circa di mercoledì 22 settembre. Il decesso legato ad alcune complicanze sopraggiunte nel decorso della malattia. Jimmy era stato il fondatore insieme alla moglie Daniela sin dal 1980 dell’omonima azienda di tartufi con sede a Pietralunga ed aveva contribuito a rendere fiorente la filiera del tartufo dell’Alta Valle del Tevere nel mondo assieme ad altri imprenditori del posto. Per questo era molto conosciuto in tutta la vallata per aver trasformato in attività la sua grande passione per la ricerca e commercializzazione del tartufo. Numerosi messaggi giungono in queste ore alla moglie e ai figli affranti dal dolore per questa perdita così grande. A piangere Jimmy sono tutti coloro che lo conoscevano in Altotevere e i tanti coi quali nel tempo aveva avuto contatti di lavoro: ristoratori, rappresentanti, ma anche decine e decine di cavatori di tartufo. I funerali verranno celebrati domani (24 settembre), alle ore 16, alla Chiesa della Pieve di Santa Maria (Pietralunga).