Rapina a mano armata in un bar dell'Alto Tevere. Rubati circa 2mila euro

Rapina a mano armata in un bar dell'Alto Tevere. Rubati circa 2mila euro
Rapina a mano armata in un bar dell'Alto Tevere. Rubati circa 2mila euro

Ha colpito anche il bar a Cinquemiglia il rapinatore seriale che sabato ha effettuato due colpi a distanza di poco tempo l’una dell’altra. Si parla di un bottino di circa mille euro. Ad agire è stato un uomo solo, con la mascherina anti covid e in pugno una pistola. Il primo colo è stato in un bar a di Sant’Andrea D’Agliano, alla periferia di Perugia il secondo nel tardo pomeriggio in un bar a Cinquemiglia, entrambi con lo stesso modus operandi: il rapinatore è entrato e con la pistola ha chiesto la consegna delle banconote. In entrambi gli esercizi le cassiere hanno subito dato l’incasso della giornata, senza opporre resistenza. Pare che l’uomo dal bar situato nel comune tifernate sia partito guidando una monovolume scura.