Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio

  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
  • Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio
Offerta della Cera, al via le celebrazioni del Palio

Ieri sera (martedì 31 agosto) nel duomo di Sansepolcro si è tenuta la prima iniziativa legata alle celebrazioni del Palio della Balestra. L'Offerta della Cera è una cerimonia che ogni anno vuole rinsaldare il forte legame tra la città e la sua millenaria cattedrale. Accompagnati da donzelli, musici, armati, nobili, madonne e popolani, i rappresentanti delle "arti" presenti in città hanno così offerto nelle mani del cappellano (ieri abate), la cera destinata ad illuminare il maestoso "Volto Santo" di Sansepolcro. Ad impreziosire la cerimonia di quest'anno, il pregevole cero fogliato realizzato da Donatella Zanchi. Oggi, 1° settembre, sarà invece la giornata del Palio di Sant'Egidio. Il Covid impedirà anche quest’anno l’apertura alla partecipazione dei cittadini alla gara al campo di tiro Luigi Batti, che sarà quindi limitata ai soli balestrieri. Il drappo di quest'anno è stato realizzato dall'artista locale Mario Dolfi.