"Frida Kahlo: una vita per immagini", proroga fino al 14 novembre

"Frida Kahlo: una vita per immagini",  proroga fino al 14 novembre
"Frida Kahlo: una vita per immagini", proroga fino al 14 novembre

Grazie al grande successo di pubblico e di critica la mostra “Frida Kahlo. Una vita per immagini” nel Museo Civico di Sansepolcro viene prorogata fino al 14 novembre. Dallo scorso 16 maggio oltre 17 mila visitatori hanno già visitato e preso parte alle iniziative legate alla mostra. Un grande successo per il museo cittadino, che conferma la sua popolarità e che dall’anno scorso ha visto raddoppiare il numero dei fruitori dell’arte nei suoi spazi, nonostante fino allo scorso mese di luglio sia stato aperto solo 3 giorni alla settimana. Per questo il Comune di Sansepolcro, con Civita Mostre e Musei e Diffusione Italia International Group hanno deciso di prorogare sino al 14 novembre 2021 l’apertura della mostra. Attraverso un centinaio di scatti, per la maggior parte originali, la mostra ricostruisce le vicende della vita controcorrente della grande artista messicana, alla ricerca delle motivazioni che l’hanno trasformata in un’icona femminile e pop a livello internazionale. Una figura che ha richiamato visitatori da tutta Italia e non solo e che ha spinto chi già conosce il museo a tornare per prendere parte a questa esposizione. In questo straordinario percorso si rincorrono le vicende spesso dolorose ma sempre appassionate di una vita, oltre agli amori, alle amicizie e alle avventure di Frida. Il museo inoltre dall’inizio del mese di ottobre osserva il nuovo orario di apertura tutti i giorni dalle 10 alle 13 - dalle 14:30 alle 18. La storia di una donna, esempio per molte donne in tuto il mondo, accostata alle tante altre storie dipinte e raccontate all’interno delle sale del museo, sono la giusta spinta per far arrivare a Sansepolcro sempre più visitatori, vicini e lontani.