Verso il ballottaggio, la composizione del consiglio comunale nelle due ipotesi

Verso il ballottaggio, la composizione del consiglio comunale nelle due ipotesi
Verso il ballottaggio, la composizione del consiglio comunale nelle due ipotesi

Il 17 e 18 ottobre prossimi i tifernati dovranno scegliere tra Luca Secondi che al primo turno ha ottenuto 6.931 voti (33,63%) e Luciana Bassini con 4.850 voti (23,53%). Se la posizione di Secondi si consolidasse porterebbe con sé 15 consiglieri di maggioranza -di cui 8 del Pd -e ne assegnerebbe rispettivamente 3 alle tre coalizioni dell’opposizione. Se invece dovesse vincere Bassini entrerebbe con 15 consiglieri -dei quali 7 della lista Unione Civica Tiferno- 5 consiglieri a Secondi di cui 3 del Pd e 2 ciascuno ai centrodestra di Marinelli e Lignani.

 

IPOTESI CONSIGLIO COMUNALE LUCA SECONDI SINDACO

Maggioranza 15 eletti e sarebbero oltre al sindaco, 8 consiglieri del Partito Democratico: Maria Grazia Giorgi; Gionata Gatticchi; Letizia Guerri; Massimo Minciotti; Roberto Brunelli; Mauro Mariangeli; Federico Bevignani; Rodolfo Braccalenti; 4 consiglieri Socialisti per Città di Castello: Luciano Bacchetta; Riccardo Carletti; Benedetta Calagreti; Luigi Gennari; 3 consiglieri eletti nella Lista Civica di sostegno a Luca Secondi: Michela Botteghi; Claudio Serafini; Fabio Bellucci. In questo caso di vittoria l’opposizione: sarebbe composta da Luciana Bassini; 1 consigliere Unione Civica Tiferno cioè Filippo Schiattelli; un consigliere Castello Cambia ovvero Emanuela Arcaleni. Per la coalizione del candidato a sindaco Roberto Marinelli entrerebbero il consigliere della Lega Valerio Mancini; un consigliere Civica Marinelli Sindaco: Silvia Norgiolini; Per la coalizione del candidato Andrea Lignani Marchesani; due consiglieri Fratelli d’Italia: Elda Rossi e Riccardo Leveque.

 

IPOTESI CONSIGLIO COMUNALE LUCIANA BASSINI SINDACO

Se venisse eletta sindaco Luciana Bassini con lei entrerebbero sette consiglieri dell’Unione Civica Tiferno cioè Filippo Schiattelli; Chiara Mearelli; Antonio Coletti; Carla Orbi; Matteo Riponi; Luigi Bartolini; Luisella Alberti. Quattro consiglieri di Castello Cambia: Emanuela Arcaleni; Roberto Colombo; Vincenzo Bucci; Elisa Chierici; due consiglieri Sinistra Civica Progressista: Christian Biagini, Anna Maria Zangarelli e un consigliere del Movimento 5 Stelle cioè Stefano Picchi; uno per Civici x Città di Castello che è il capolista Massimo Dottorini. L’opposizione sarebbe composta oltre al candidato Luca Secondi da 2 consiglieri del Partito Democratico: Maria Grazia Giorgi e Gionata Gatticchi; un consigliere dei Socialisti per Città di Castello che è l’attuale sindaco uscente Luciano Bacchetta; 1 consigliere della Lista Civica Luca Secondi che è Michela Botteghi; Per il centrodestra entrerebbe il candidato Roberto Marinelli; un consigliere della Lega Valerio Mancini; il candidato Andrea Lignani Marchesani con un consigliere Fratelli d’Italia che è Elda Rossi.