Lotta contro l’avvelenamento degli animali, al via progetto pilota

Lotta contro l’avvelenamento degli animali, al via progetto pilota
Lotta contro l’avvelenamento degli animali, al via progetto pilota

Formare una task force cinofila antiveleni, che prevede l’addestramento di unità cinofile da impegnare sull’intero territo-rio regionale, per combattere il fenomeno dei bocconi e delle esche avvelenate che uccidono animali domestici e selvatici. Prende il via il progetto pilota “Lotta contro l’avvelenamento degli animali” per la formazione di unità cinofile antiveleni, proposto dall’Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali, con il patrocinio della Regione Um-bria. A promuoverne la presentazione è l’Assessorato all’Ambiente della Regione Umbria. Il progetto indica precise procedure in caso di rinvenimento di esche avvelenate e azioni di sensibilizzazione rivolte alle scuole; prevista anche l’istituzione di un numero verde regionale per le se-gnalazioni.