Verso il ballottaggio: tutti i numeri per l’elezione del sindaco

 Verso il ballottaggio: tutti i numeri per l’elezione del sindaco
Verso il ballottaggio: tutti i numeri per l’elezione del sindaco

Domenica 17 ottobre, e lunedì 18 ottobre si voterà a Città di Castello nel turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco. Domani le urne saranno aperte dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15. Saranno di nuovo chiamati al voto 31.946 elettori, di cui 16.545 donne e 15.401 uomini. Ancora una volta saranno 104 i cittadini comunitari (74 femmine e 30 maschi) che potranno votare, mentre i diciottenni saranno 338 (188 maschi e 150 femmine) e gli ultracentenari 17, di cui 12 femmine e 5 maschi, con l’elettore più anziano che sarà una donna di 104 anni. Fino a lunedì 18 ottobre l’ufficio elettorale in via XI Settembre e la delegazione comunale di Trestina saranno a disposizione per la consegna dei duplicati della tessera elettorale. Dalle 7 alle 23 di domani e dalle 7 alle 15 di lunedì sarà possibile rivolgersi direttamente all’ufficio del centro storico tifernate, nel quartiere San Giacomo, mentre nella frazione a sud del capoluogo il personale sarà a disposizione dei cittadini dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 di domani, dalle 7 alle 13 e dalle 14 alle 15 di lunedì. La responsabile del Servizio elettorale Daniela Salacchi invita i cittadini aventi diritto al voto a verificare tempestivamente il possesso e la validità della tessera elettorale. In caso di deterioramento o smarrimento, il duplicato della tessera sarà rilasciato previa apposita dichiarazione dell'interessato (ed eventuale restituzione della tessera danneggiata). In caso di furto la domanda di duplicato dovrà essere corredata dalla denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza. Chi abbia trasferito la propria residenza a Città di Castello da un altro comune è tenuto a presentarsi munito della tessera elettorale emessa dall’ente territoriale di provenienza. Qualora gli spazi disponibili risultino esauriti, è necessario presentarsi con la tessera completata. La tessera elettorale verrà rilasciata dietro l’esibizione di un documento di identità valido e sarà possibile ritirarla anche per i propri familiari. In caso di variazione di indirizzo all'interno del territorio comunale di Città di Castello gli interessati ricevono via posta un tagliando adesivo riportante le relative variazioni da incollare nell'apposito spazio all'interno della tessera. In caso di mancato recapito, sarà necessario ritirarlo all'ufficio elettorale di via XI settembre. Entro domani sarà possibile effettuare gli adempimenti necessari a votare al seggio con un accompagnatore. Per gli elettori che non avessero già l’apposito timbro sulla tessera elettorale, l’Usl Umbria 1 ha predisposto un servizio di certificazione per l’esercizio del voto. I medici incaricati saranno a disposizione dalle 9 alle 12 al Centro Salute di Città di Castello in via Vasari (per contatti telefonare al numero 347.7508553). Anche l’accompagnatore dovrà essere munito di tessera elettorale per i necessari riscontri e per l’apposizione della dicitura relativa alla funzione svolta nell’occasione. Fino a lunedì sarà possibile usufruire anche del servizio di trasporto al seggio. Per persone con disabilità e anziani impossibilitati a raggiungere il seggio di riferimento sarà a disposizione un servizio di trasporto pubblico gratuito con un mezzo appositamente riservati. Gli interessati potranno telefonare al numero 339.7383277. Il servizio sarà disponibile domani, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 18.30, e nella mattinata di lunedì 18 ottobre, dalle 9 alle 13. Gli elettori affetti da infermità tali da rendere impossibile l’allontanamento dalla abitazione in cui dimorano che intendano votare nel turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco di Città di Castello dovranno inviare al Servizio Elettorale apposita richiesta di partecipare alla consultazione dal proprio domicilio. La comunicazione potrà essere inviata con l’apposito modulo reperibile sul portale web del Comune via posta elettronica agli indirizzi comu-ne.cittadicastello@postacert.umbria.it o elettorale@cittadicastello.gov.it; via posta ordinaria al Comune di Città di Castello, piazza Venanzio Gabriotti n.1, 06012 Città di Castello (PG); via fax al numero 075.8552306; recapitata a mano da persona delegata presso l’Ufficio Elettorale comunale in via XI Settembre n.41, negli orari di apertura al pubblico. I certificati eventualmente rilasciati dall’Usl Umbria 1 in occasione del primo turno elettorale del 3 e 4 ottobre mantengono la validità per il turno di ballottaggio. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Elettorale (telefono 075.8529242, fax 075.8552306, e-mail elettorale@comune.cittadicastello.pg.it) o consultare l’apposita sezione dedicata alle Elezioni Trasparenti (https://www.comune.cittadicastello.pg.it/pagina805_elezioni-e-referendum.html) presente sul portale web del Comune.