Accordo fra Graficonsul e Icom per l'acquisizione di Grifa cartotecnica

Accordo fra Graficonsul e Icom per l'acquisizione di Grifa cartotecnica
Accordo fra Graficonsul e Icom per l'acquisizione di Grifa cartotecnica

Lo scorso 30 settembre Graficonsul e Icom, due realtà aziendali leader nel settore dei materiali di comunicazione per il punto vendita, e nel settore del cartone, imballaggi e stampa HD, hanno acquisito la storica ed importante azienda di Città di Castello Grifa cartotecnica, specializzata nella produzione di prodotti cartotecnici e packaging. Graficonsul e Icom hanno sposato l’obiettivo comune di rilanciare e potenziare Grifa nel proprio mercato di riferimento, continuando ad investire sul territorio della Valtiberina e ad implementare nuovi posti di lavoro. Grifa dal 1967 rappresenta un’importante realtà industriale umbra. Oggi la sua acquisizione consentirà la nascita di un nuovo Gruppo Aziendale radicato nel territorio e la creazione di nuove sinergie. Con i suoi 10.000 mq tra impianti e spazi logistici dedicati alla produzione industriale cartotecnica e packaging, Grifa sarà potenziata ulteriormente nella propria capacità produttiva con conseguente accrescimento dei servizi proposti. Graficonsul, azienda biturgense con la sua esperienza trentennale amplierà, grazie a questo accordo, la propria offerta corredata da una gestione sempre più integrata dei processi produttivi e logistici. Icom, di Fossato di Vico, dal canto suo è operativa da oltre 40 anni e oggi si pone a pieno titolo tra i vertici delle aziende nazionali nel settore del cartone ondulato.