Consegnati gli attestati del progetto “Lavori estivi guidati per ragazze e ragazzi”

Consegnati gli attestati del progetto “Lavori estivi guidati per ragazze e ragazzi”
Consegnati gli attestati del progetto “Lavori estivi guidati per ragazze e ragazzi”

Sono stati consegnati nel pomeriggio di ieri, lunedì 15 novembre, nella sala polivalente dell’ex distretto sanitario di San Giustino, gli attestati di partecipazione e i rimborsi spese ai giovani che hanno partecipato al progetto “Lavori estivi guidati per ragazze e ragazzi”.

 

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di San Giustino Paolo Fratini, l’assessore alle Politiche sociali Andrea Guerrieri, la responsabile della Cooperativa Asad Monica Nanni, gli educatori e i coordinatori del progetto. Tale esperienza formativa ha permesso a 15 giovani di misurarsi con il mondo del lavoro e di prendersi cura del paese, stimolando una maggiore sensibilità nei confronti dei beni comuni. In questa edizione, che si è svolta nell’estate 2021, i partecipanti si sono impegnati nella pulizia e riqualificazione dei parchi cittadini, la sistemazione delle panchine pubbliche e in altre iniziative mirate al mantenimento e alla cura dei centri.

“I lavori estivi guidati – afferma l’assessore Guerrieri – rappresentano un’esperienza formativa importante che ha visto i giovani mettersi al servizio della propria comunità, attraverso la cura dei beni pubblici patrimonio di tutti noi. Spesso chi partecipa al progetto è per la prima volta che si confronta con il mondo del lavoro e con le istituzioni. Attraverso la guida e i colloqui svolti con gli educatori e i coordinatori del progetto, i ragazzi hanno avuto modo di misurarsi con nuove esperienze: dal colloquio conoscitivo, al lavoro in gruppo, dalla gestione del tempo fino all’assunzione delle responsabilità. Un progetto utile, quindi, non solo per il valore civico che questo ricopre ma anche per la crescita e la maturità dei ragazzi”.