Guerrini e Olivoni non parteciperanno alla tappa islandese del mondiale E-Rally

Guerrini e Olivoni non parteciperanno alla tappa islandese del mondiale E-Rally
Guerrini e Olivoni non parteciperanno alla tappa islandese del mondiale E-Rally

Mancava solo l’ufficialità: ora si può affermare che Team Autotest Motorsport, Guido Guerrini e Francesca Olivoni non saranno presenti alla quarta gara del mondiale FIA energie alternative. L’assenza è frutto delle severe normative che rendono molto complesso entrare in Islanda durante questa estate e che costringerebbero ad almeno dieci giorni di permanenza la maggior parte degli equipaggi in corsa per il titolo iridato. Una bella novità è che stavolta nessun team ha scelto di avvantaggiarsi alle spalle degli altri. I primi quattro della classifica mondiale e un altro equipaggio spagnolo, che avevano già auto in loco con le quali prendere parte alla gara islandese, hanno affrontato insieme la decisione se partecipare o meno e alla fine hanno sottoscritto una nota stampa comune.

 

“Un clima decisamente nuovo quello che quest’anno si è instaurato tra i partecipanti al campionato mondiale”, racconta Guido Guerrini che aggiunge che “fin da subito gli equipaggi hanno cercato di ottenere risultati assieme senza tentare in alcun modo di approfittarsi delle problematiche degli altri. Quest’anno si è instaurato un clima sportivo tra i partecipanti alla coppa lontano anni luce dagli screzi del passato”, conclude il vicecampione del mondo 2020. Francesca Olivoni ricorda che questa assenza concordata non mette in discussione in alcun modo il prosieguo del campionato, con Team Autotest Motorsport che intende continuare a partecipare con la propria Id.4 alle quattro gare restanti rafforzando il rapporto in atto con Volkswagen e con gli sponsor che sostengono l’unico team italiano schierato al via della coppa del mondo FIA.