Furto nella notte a una stazione di benzina. Arrestato giovane ora ai domiciliari

Furto nella notte a una stazione di benzina. Arrestato giovane ora ai domiciliari
Furto nella notte a una stazione di benzina. Arrestato giovane ora ai domiciliari

Ruba in un distributore di carburanti a San Giustino ma viene scoperto dalla proprietaria della stazione di servizio, giovane italiano di 20 anni arrestato dai carabinieri di Città di Castello. Una vera e propria operazione “lampo” quella dei militari della radiomobile tifernate che, avvertiti dalla donna intorno alle due delle notte, sono riusciti a intercettare velocemente il ragazzo autore del furto. Il giovane dopo aver forzato la porta della cabina era riuscito a portar via pochi euro in contanti dal gabbiotto del benzinaio. I carabinieri hanno fermato il ventenne in una delle strade di San Giustino, mentre si stava allontanando a bordo di un’auto grigia di piccola cilindrata, risultata poi anche questa rubata nei dintorni del distributore. L’uomo, che aveva con sé alcuni attrezzi da scasso, è stato quindi arrestato per furto aggravato in flagranza di reato. Ora si trova ai domiciliari, nella propria abitazione di residenza, in attesa del processo per direttissima disposto dall’Autorità Giudiziaria.